Migliore Panca per Addominali: Prezzi e Recensione

(2 votes, : 4,50 out of 5)
Loading...

Chi ama avere un fisico scolpito sa quanto sia importante tenere sempre in allenamento gli addominali, che, se mantenuti tonici, non porteranno al formarsi di quella antiestetica ciccetta sulla pancia e sui fianchi. La panca per addominali serve proprio a questo scopo e può essere usata sia dai professionisti che da chi è alle prime armi. Questo attrezzo addominali va infatti a lavorare su queste specifiche parti del corpo, con esercizi ben mirati ed efficaci.

In Vendita 1
ScSPORTS 1150015 - Panca per allenamento, pieghevole, colore: Rosso
  • Questa panca è adatta per l'allenamento quotidiano di addominali, schiena, ...
59,95 €
  Vedi su Amazon

A cosa serve e Come si usa?

Usando questo prodotto con costanza, anche soltanto una mezz’ora al giorno, magari prima di andare al lavoro quando siete riposati da una bella notte di sonno, si riescono a risolvere alcuni tra i principali fastidi che vengono da addominali poco allenati, come ad esempio quei fastidiosi mal di schiena. Infatti sono questi muscoli, che se maggiormente allenati garantiscono un maggior sostegno muscolare ai muscoli della schiena.

Per utilizzarla è sufficiente sdraiarsi sulla sua struttura ed andare a praticare gli esercizi. Un consiglio utile per chi inizia ad allenarsi, è di partire con allenamenti blandi, con movimenti compiuti lentamente, andando così ad evitare strappi muscolari.

Funziona davvero?

Alla base dei risultati che è possibile ottenere con una panca da addominali ci sono la costanza e la frequenza di allenamento. Cercate di ritagliarvi un po’ di tempo tutti i giorni e vedrete come la panca inizierà a dare i suoi frutti.

Esercizi

Lo scopo principale di questo tipo di attrezzo per il fitness è di andare ad allenare gli addominali, alti, bassi ed obliqui. Usandola in posizione orizzontale si vanno ad allenare anche bicipiti, dorsali e pettorali.

Per allenare gli addominali bassi si procede in questo modo: ci si sdraia sulla panca, in posizione supina, con la schiena ben aderente alla superficie della panca, con i glutei sul bordo inferiore e le ginocchia piegate con il piede pienamente poggiato per terra. Afferrate le maniglie, quando presenti, oppure mettete le mani dietro la testa ed iniziate ad alzare lentamente le gambe, fino a formare un angolo di 30°, senza staccare la schiena dalla panca. Rimanere in posizione qualche secondo e tornare lentamente con le gambe a terra.

Gli addominali alti si allenano partendo dalla posizione descritta sopra, ma stavolta andando a sollevare il busto, senza inarcare collo o schiena, fino a formare un angolo di 45°. Mantenere la posizione qualche secondo e tornare poi in posizione di partenza.

L’ultimo tipo di addominali che si possono allenare usando la panca sono quelli obliqui. Partire sdraiandovi sulla schiena, piegate poi le gambe e ruotate poi il bacino, poggiando la coscia, il ginocchio e la gamba sulla panca. Le braccia si incrociano sul petto. Si va adesso a sollevare il busto per qualche secondo. Fate questo esercizio sia dal lato destro, che dal sinistro.

Come scegliere?

Ci sono diverse tipologie di panche per addominali.

  • Quelle pieghevoli, perfette per chi ha poco spazio a casa
  • Panche orizzontali, che sono quelle classiche con schienale imbottito, rulli e maniglie
  • Panche ad inversione, che permettono di regolare l’angolazione dello schienale, che vanno a far praticare un maggior numero di esercizi
  • Panche multifunzionali, che permettono di allenare, oltre che gli addominali, anche molte altre parti del corpo, tutto con un solo oggetto.

Importanti aspetti da valutare al momento della scelta del prodotto da acquistare sono:

1. Le dimensioni

Se troppo grandi sarà difficile poi poterle collocare a casa. Quella pieghevole è meglio perché permette di utilizzare meno spazio.

2. I materiali

I migliori risultati in fatti di durata si hanno con prodotti realizzati con materiali resistenti e confortevoli. La superficie della panca è meglio che sia creata con tessuti antitraspiranti.

3. Altri aspetti:

  • schienale regolabile. Permette di fare più esercizi ed in modo più efficace.
  • valutate se nel kit di base della panca sono presenti degli accessori e se sì quali. Alcuni modelli sono forniti con manubri e corde, anche se hanno un costo più elevato.

Modelli e Recensioni

La Gorilla Sports 10000121, è un modello molto essenziale. Non è pieghevole e non è fornita di nessun accessorio.

Il modello pieghevole della Physionics è un modello multifunzionale, che permette di regolare il suo schienale su ben 9 diverse posizioni ed il suo cuscino su 3. È realizzata con materiali di alta qualità.

La panca fitness TecTake è un attrezzo piuttosto completo. Fornito di pesi, 2 manubri e due corde per allenamento, è anche un modello di panca per addominali pieghevole. Il peso massimo supportato da questo prodotto è di 100 chilogrammi, ne se sconsiglia pertanto l’uso a persone che abbiano un peso maggiore. Il telaio tubolare è stato realizzato in acciaio, mentre la struttura dello schienale è in materiale plastico antiscivolo ed i rulli sono in morbida gommapiuma, che offrono il massimo confort durante l’allenamento.

In Vendita 1
ScSPORTS 1150015 - Panca per allenamento, pieghevole, colore: Rosso
  • Questa panca è adatta per l'allenamento quotidiano di addominali, schiena, ...
59,95 €
  Vedi su Amazon
In Vendita 3
Ultrasport 331100000052 Panca Fitness con Manubri, Rosso (rot/silber),
  • L'attrezzo più apprezzato per tonificare e formare la muscolatura di ...
55,39 €
  Vedi su Amazon
In Vendita 4
Movi Fitness Trainer MF547 Panca multifunzione per Addominali
  • Panca multifunzione per l'allenamento di tutti i gruppi muscolari: pettorali, ...
76,64 €
  Vedi su Amazon
In Vendita 5
FitKraft MPB FTKTLAWKAWP - Panca multifunzione, nero
  • Telaio stabile con imbottiture in materiale morbido e impugnature antiscivolo.
106,92 €
  Vedi su Amazon

Prezzi

Il prezzo di questo prodotto parte da 30 euro e si può arrivare fino a 120 euro per i modelli più avanzati oppure destinati all’utilizzo professionale anche se, la maggior parte sono destinati ad un utilizzo nella propria casa o domestico. Il modello meno costoso viene 30 euro.

Leggi la nostra disclaimer sui prezzi.

Leggi anche